Pubblicato da: giulianolapostata | 9 novembre 2013

Picchiàtelo

In una famosa rivista di cucina ho trovato questa pubblicità. Dopo averla letta, due considerazioni si impongono.

1) Se siete in un negozio e vedete qualcuno che se lo compra, aspettatelo fuori e riempìtelo di sberle. Perché di questi tempi, chi spende 16 € per mettere il maglioncino alla mela non merita altro.

2) Quando sarà guarito, aspettàtelo fuori casa e picchiàtelo un’altra volta, più forte della prima: questa volta per insegnargli che è un cretino. Come infatti sanno anche i bambini di Quinta elementare, la lana – e tantomeno il cotone! – non ‘scalda’, nel senso che non produce calore autonomamente, ma mantiene la temperatura del corpo a cui viene applicata. In altre parole, è semplicemente un isolante. Noi la indossiamo d’inverno, per mantenere caldo il nostro corpo grazie alla temperatura che esso produce. I Tuareg la indossano nel deserto, per mantenere ‘fresco’ il proprio corpo rispetto a temperature esterne anche di 50°, dalle quali la lana, appunto, li isola. Per cui, l’idiota che avesse messo il cappottino alla mela, magari appena presa dal frigo, per ‘scaldarla’, quando la mangerà la troverà fredda esattamente come prima.

Date retta a me: picchiàtelo.

Scan-131109-0001

Annunci

Responses

  1. Non so proprio se ridere o piangere dopo aver letto questo, tale è il livello di rimminchionimento e idiozia pubblicitaria (ma sono convinto che qualcuno lo comprerà pure !). Per restare in tema, cito una frase di Massimo Fini di qualche tempo fa: ” Una società che produce linee di shampoo per cani e poi lascia morire un neonato in un’ auto arroventata al sole è giunta alla frutta, e merita una vita da cani.” Saluti Vincenzo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: